Connecting the Dots – Il Blog di Sara Borghi

Friday Morning

leave a comment »

Buongiorno!

come è iniziata la giornata?

io sono reduce da una notte tormentatata, caretterizzata da scontri alternati continui con caldo (trooooppo caldo) e condizionatore (trooooppo freddo)…insomma, per farla breve, in camera mia è impossibile trovare un equilibrio!

Prima di uscire di casa per andare ad acquistare una carta topografica (capirete capirete), inizio a sistemare un po’ di cose per la mia partenza prossima : destinazione Scozia ! vi dirò i dettagli prima di partire (lunedì).

Stavo pensando a quanto mi piacerebbe informarvi (quando sarò là) quotidianamente e,perchè no,anche più volte al giorno sui miei spostamenti, le cose che faccio, gli stati d’animo, le persone che incontrerò etc etc, cercando di aggregare tutte queste informazioni (che spero davvero di potervi dare…presumo che non finirò in una landa desolata…) ed offrirvele in modo agile e completo al tempo stesso.

A questo proposito, ho scoperto di recente un servizio fichissimo: si tratta di SpotJots, sito web ancora in versione Beta, che offre una piattaforma di microblogging che consente di informare il Mondo (alè) delle proprie attività durante il giorno. voi direte, “OK,grazie,è il gemello di Twitter” e invece NO! =)

Infatti,la caratteristica interessante di questo strumento è la presenza e la possibilità di sfruttare di mappe e altri contenuti multimediali, rendendolo un mix di Twitter, Google Maps (anzi…MapQuest in questo caso) e Vox (o qualsiasi altra piattaforma di rich media blogging). Non a caso per definire SpotJots è stato coniato il termine “Twooglevox” (per pronunciarlo mi sono morsicata la lingua 3 volte. ci ho rinunciato e resto a nome original😉 ).

Il tentativo di unire su un’unica piattaforma questa varietà di servizi, conferisce a SpotJots un valore aggiunto rispetto ad altri siti, che si focalizzano su un solo fra questi concept.

Chiaramente questo servizio necessita di un supporto mobile (non mi di ci vedo a portarmi dietro il laptop durante un tour dei Castelli nelle Highlands…) ,ma essendo ancora in “work in progress” questo tipo di integrazione deve ancora svilupparsi notevolmente. Per ora SpotJots supporta soltanto BlackBerry, alcuni modelli di Nokia e l’Iphone.

Un altro aspetto interessante sono opzioni per sottoscriversi ai feed RSS, così come la possibilità di inserire widgets all’interno del proprio profilo sulle social network e blogs…. Se poi si vuole un approccio ancora più immediato per “distribuire” i propri Jots, è possibile impostare delle opzioni in modo tale che i propri aggiornamenti vengano inviati direttamente a Facebook,Blogger e Twitter (…e WordPress?) =).

Sono davvero curiosa di testarlo e non appena ne avrò modo approfondirò ulteriormente vi fornirò ulteriori aggiornamenti…quindi Stay tuned! =)

Vi saluto per ora…buona giornata!

Written by saraboargs

giugno 27, 2008 a 8:27 am

Pubblicato su Uncategorized

Tagged with , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: